IMG_0100.JPG
IMG_0099.JPG
IMG_0423.JPG

GABRIELE MARANGONI

IMG_1540.JPG

Metastasis

Al via il nuovo progetto Metastasis, una coproduzione LAC Lugano Arte Cultura e Tempo Reale Firenze. Un'immersione nel grido disperato del pianeta Terra. La particolarissima voce di Francesca Della Monica e del live electronics di Damiano Meacci, danno vita alla sofferenza di un pianeta morente, avvelenato ed assassinato dai propri figli, ma un urlo è ancora possibile.

Metastasis verrà realizzato e presentato in una duplice veste: per il progetto Lingua Madre del LAC sarà disponiile in una versione digitale composta da 3 creazioni video e 3 creazioni sonore e poi verrà presentato nella vesrione dal vivo l'11 dicembre 2021 al LAC di Lugano per poi essere replicato all' Angel Field Festival di Liverpoll e al prossimo Tempo Reale Festival di Firenze.

IMG_1568.JPG

Human Dramaturgies, dal digitale al fisico

Human Dramaturgies esce dalla dimensione digitale e diviene esperienza fisica, si trasforma in un'installazione in QR Code con un doppio appuntamento, dal 15 settembre 2020 al 31 ottobre sarà ospitata al Teatro Massimo di Cagliari e dal 13 al 15 ottobre 2020 al Teatro Valli di Reggio Emilia per l'inaugurazione del Festival Aperto. 

Human Dramaturgies

To start a new global project, a pandemic composition.

Human Dramaturgies is "Viral sound and human creative in response to CODIV-19"

Pandemic, isolation and global reflection: born "Human dramaturgies".

Viral sound creation project as a response to the expansion of a reality that is changing the existential dramaturgies of every human.

 

Every musician,artist and human on the planet is called to contribute to the creation of a global pandemic compositional, through the net and social connections, which spreads faster than Covid -19.

JOIN THE PROJECT

6DECB3EB-FA36-4686-A5E2-D5DC86A0CE13.jpe

F l u c s u s

Cresce l'attesa per l'openning dell'installazione sonora  f l u c s u s, un'immesrione sonora in un'onda di infrasuoni e basse frequenze fino oltre la soglia dell'udibile. Come risuona il corpo avvolto da frequenze dai 4 ai 90 Hz?

Un'opera pensata per spazi espositivi e bunker antiatomici completamente al buio. Openning inverno 2020, Svizzera, italia, Inghilterra.

SILENT

Finalmente online il Trailer di SILENT girato in occasione della performance al Teatro LAC di Lugano. Grazie a Roberto Tonelli per le riprese video ed il montaggio ed a Damiano Meacci per l'editing audio.

A899C44D-9835-43F9-8E5C-3FC651BD848D.jpe

Sold out per la Premiere di ùtera

Il Teatro Cavallerizza di Reggio Emilia ha accolto con un tutto esaurito la Prima Assoluta di ùtera, progetto sperimentale per ensemble elettroacustico, live electronics, performer con sensori biodinamici e video live.

Un viaggio intenso e condiviso con un staff eccezionale. Si replica nel 2020.

RAI2 si occupa di Silent

Servizio del TG2 su Silent, la troupe della RAI è stata nostra ospite durante le prove e la performance al Teatro LAC di Lugano realizzando un bellissimo servizio andato in onda per la rubrica TG2 Storie. On line il servizio.

ADEBE45D-66B1-4959-BA64-5E5106A25E7D.jpe

Silent all'ARS ELECTRONICA FESTIVAL DI LINZ

Silent aprirà il prestigioso ARS ELECTRONICA FESTIVAL di Linz, questa volta il progetto sarà in una nuova veste più compatta, più minimale ma molto più elettronica.Compagni di questa nuova avventura Damiano Meacci al live electronics, David W.Benini voce maschile con tecniche estese e Giuseppe Gallizzi performer sordo.

834F99D3-30AF-4DFA-BC2C-D9C304DD655F.jpe

Prima italiana di TO DOWN al Tempo Reale Festival

Dopo la Prima assoluta all'Akousma Festival di Montreal in Canada, il progetto TO DOWN per 4 performer elettronici arriva in Italia al Tempo Reale Festival di Firenze, un lavoro molto particolare incentrato sull'inquinamento da informazioni a cui siamo sottoposti ogni giorni ed eseguito magnificamente dal TREE ensemble sotto la guida di Francesco Giomi.

21160198625_b54430fad9_k.jpg

RED NOISE all'ARS ELECTRONICA FESTIVAL di LINZ

Doppio appuntamento all'ARS ELECTRONICA FESTIVAL, oltre al progetto Silent il festival ospiterà il live set RED NOISE per il grande concerto di chiusura della manifestazione, 5.000 persone e tutto esaurito.